Festa di Santa Maria ‘e Mare

Santa Maria del Mare è una chiesetta campestre edificata nel XIII secolo per volere di una colonia di mercanti pisani, che per 200 anni ha gestito i traffici commerciali del porto di Orosei. Situata su un’altura tra il mare e la foce del fiume Cedrino, in un ambiente naturale e particolarmente suggestivo, è stata sempre l’ approdo sicuro e a volte anche la salvezza per molti naufraghi e Naviganti, simboleggiati dalle barche votive appese al suo interno e dalle bandiere degli Stati che si affacciano sul Mediterraneo: “Sos tristos navigantes, in su mare tempestosu, sezis portu de reposu, e ghia de caminantes”.

Per festeggiare la rinascita della chiesetta tanto cara agli Oroseini, nel 1976 si tenne la prima processione di barche a remi colorate e profumate di fiori, che da allora si ripete invariata anno dopo anno ogni ultima domenica del mese mariano.

La festa si celebra l’ultima domenica di maggio con una processione che, partendo dalla chiesa parrocchiale, porta una statua della Madonna del Mare. Organizzata dalle tre confraternite oroseine, la processione viene seguita anche da gruppi in costume e dalla folla di fedeli che si accodano dietro il simulacro. Arrivati al ponte sul Cedrino, la statua, il sacerdote e i confratelli prendono posto sulle barche infiorate dei pescatori che, disposte in fila, navigano lentamente lungo il fiume fino alla chiesetta presso la foce. Il resto del corteo prosegue a piedi lungo il margine del fiume, seguendo le barche. Queste, arrivate all’altezza della chiesa, prima di approdare sulla riva, si allineano in modo da lasciare al centro quella con la Santa che, per prima, toccherà terra salutata dal lungo applauso della folla.

Camminando per le vie di Orosei in quel giorno calpesterete tappeti di petali. Tanti sono i turisti e le persone che accorrono dai paesi vicini per assistere a quello che è diventato un evento di grande richiamo, ma tanti sono gli abitanti della cittadina che partecipano ai festeggiamenti indossando spesso il costume tradizionale.

Il rito e la festa di Santa Maria ‘e Mare viene organizzato dal Comitato Festa Santa Maria ‘e Mare, dai Pescatori, in collaborazione col Comune di Orosei, la Pro-Loco, la Parrocchia di Orosei, vari gruppi e associazioni di volontariato, cultura e sport e i fioristi sardi.